Reinvention: Tieni il particolare

Questa fotografia rappresenta il prequel di un tema che sarebbe giunto a maturazione nel mio cuore (e dunque si sarebbe manifestato in Kalosf) molto tempo dopo, ossia “Il particolare”.  Ne è come un barlume, un accenno. Solo lungo i mesi estivi quel tema sarebbe poi ricomparso in modo meditato, anche attraverso un’ “estemporanea”.20140315-235136.jpg

Reinvention: Luce che illumini ed invadi

Desidero farvi rivedere “luce che illumini e invadi”, sia perchè è un’altra foto in qualche modo “manifesto” (il tema della luce torna spessissimo nella prima fase di Kalosf), sia perchè ha una caratteristica particolare: il suo taglio. Ho voluto che lo spettatore vedesse quello che si vede dall’altare, quasi che gli occhi della persona fossero quasi misticamente, quelli della vittima. Il bianco infatti che si trova alla base della foto, è null’altro che la tovaglia che ricopre l’altare,

20140306-200410.jpg

I sentieri della luce (dedicato ad un’amica)

Un post molto intimo per “La nostra Commedia”, che ripubblico anche sulla mia pagina

lanostracommedia

…perchè la luce avanza verso di te, eppure ti vive dentro, come un significato che si nasconde tra i veli della tua storia. Non c’è un dolore così grande che possa spegnerne il bagliore, nè acque così violente da poterla spegnere. Essa brucia, come il fuoco, anche quando è nel ghiaccio. Che solo la si ascolti, per vederla. A volte, capita, che essa si travesta di tenebre. Ma in quel momento non è la luce a mancare, ma l’occhio umano che essendo troppo vicino, non è più capace di vederla, accecato dal suo bagliore.

IMG_8604.JPG

Non è evanescente la luce, non è inconsistente, nonostante sembri sfuggire al tocco. Essa è una presenza, una persona, che pone i suoi passi dal futuro, perciò appare così “diversa” da ciò che attenderemmo. Ed in essa confluisce la nostra vita. Anzi la nostra vita è già immersa in quella luce (ben oltre la nostra conoscenza)…

View original post 306 altre parole

Reinvention: La dolcezza della fine

I colori del pomeriggio, il potenziamento dei toni rendono questa fotografia evocativa. Come mi è già capitato di scrivere sulla mia pagina facebook “Le briciole di kalosf” (aperta perciò visitabile senza essere iscritti al social), ho sempre detestato le foto da cartolina. In questo caso è il taglio che elimina questa possibilità.20140305-201120.jpg

Reinvention: Sottolineature di luce attraverso le ombre

Trovo questa fotografia molto particolare, nonostante abbia una certa dose di sgranatura dovuta al taglio che in realtà ha ingrandito il soggetto. Mi piace ripostarla poichè si nota la relazione tra ombra e luce (in realtà è ovviamente la foto di un’ombra). Appartiene al gruppo di “filocalia”

La luce permea di se ogni cosa ed il fatto che ci si possa coprire gli occhi per non vederla, non annulla la sua esistenza, ma anzi la sottolinea.

20140307-221359.jpg

Reinvention: Oltre la realtà del colore

Il primo passaggio “scritto” del blog. Come si può notare non esistono ancora il tag “filocalia” e la sezione “estemoporanea”. Lo scritto è fortemente personale. I colori sono quelli dell’autunno. Anche questa fotografia era stata precedentemente pubblicata su instagram. Lascio della foto il suo impianto integrale.

Miracolosamente qui, dentro un mondo di luce e colore, dentro uno sguardo così ampio da contenere l’universo… E non conta il quanto od il come, ma solo l’ampiezza dello sguardo, la sua consistenza attraverso la densità dello spazio. Perché è così che viaggio, come un pellegrino meravigliato dinanzi ad una selva di colori od un santuario di luce…

20140301-170815.jpg

Reinvention: Tu sei la porta. Io la fioritura intorno a te

Vista la fortuna che avete riservato a “Reinvention”, desidero continuare con qualche altra fotografia che ritengo significativa.

Una delle caratteristiche di Kalosf è stata (ed è tuttora) la sperimentazione. In questo caso, ad esempio, sono state sovrapposte due diverse fotografie (una porta ed un ramo fiorito), collegate poi con un filtro “seppia” ed infine unificate con una lente luminosa. 20140312-085421.jpg