Come il silenzio…

…come il silenzio che avvolge ogni cosa,

il lento tornare di zefiri azzurri…

ed il cielo che si tinge di un alba mentre la notte si scolora tacendo…

…come lo sciabordio delle onde sotto il velo del cielo,

e il frusciare del vento tra le  foglie esauste,

mentre ogni cosa crolla nella pace e la mia voce diviene solo eco di silenzio

Come la morte che abbraccia ogni cosa

e la vita che abbraccia la morte

così io te. Ed i nostri silenzi. Ed il nostro andare.

Fino alla fine.

22 pensieri su “Come il silenzio…

  1. Dei versi stupendi che secondo me sono il preludio ad un lento morire di un rapporto ormai arrivato all’arrivo….bellissimo stupendo verseggiare….complimenti

  2. Pingback: Reinvention 2015: La poesia in Kalosf | kalosf

  3. “…e il frusciare del vento tra le foglie esauste…” un passaggio davvero stupendo, ma tutta la poesia è bellissima…credo che un giorno potresti fare l’artista a tempo pieno, ma forse già ti piace molto quello che fai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...