Colloqui intimi (la musica) – My immortal, Evanescence

Traduzione

Sono così stanca di stare qui / oppressa da tutte le mie paure infantili
E se devi andartene / Vorrei che tu te ne andassi e basta
Perchè la tua presenza indugia / E non mi lascerà da sola

Queste ferite sembrano non guarire / Questo dolore è troppo reale
C’è semplicemente “troppo”  che il tempo non può cancellare
Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime / Quando hai urlato ho combattutto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano durante tutti questi anni / Ma tu hai ancora tutto di me

Mi catturavi con la tua luce risonante / Adesso sono costretta dalla vita che hai lasciato indietro
Il tuo volto pervade / I miei sogni, una volta piacevoli / la tua voce ha cacciato via / Tutta il mio benessere

Queste ferite sembrano non guarire / Questo dolore è troppo reale
C’è semplicemente troppo che il tempo non può cancellare
Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime / Quando hai urlato ho combattutto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano durante tutti questi anni / Ma tu hai ancora tutto di me

Ho provato così tanto a dirmi che te ne sei andato / ma anche se tu sei ancora qui con me
sono stata sempre da sola

Annunci

15 pensieri su “Colloqui intimi (la musica) – My immortal, Evanescence

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...