Colloqui intimi

Tornare e trovare quello che ho sempre trovato. Tornare ed incrociare il tuo volto, che non è il più bello dei volti possibili, ma è il tuo. Tornare ed esserci, perché in fondo è questo che conta. Forse non ci saranno quelle carezze di un tempo, forse non ci sarà più la passione degli inizi. Ma c’è quel vederti, quel riconoscerti. Riconoscerei il tuo odore tra mille, perché riempie la casa. E so che ci sei, perché riconosco la tua confusione ed il tuo squilibrio nel mio mondo ordinato. Forse vorrei qualcos’altro da te, ma poi mi dico che no, sei tutto quello che potrei desiderare, così come sei, con quel volto un po’ bambino, un po’ serio, che poi è il tuo.

E non importa se nel mondo ci sono milioni di volti più belli. Non importa poter vivere mille emozioni diverse. Alla fine è da te che ritorno ogni sera, stanco, a volte nervoso. E’ con te che voglio litigare fino alla fine. E’ con te che voglio discutere fino a sfinirmi. E’ la tua mano che desidero incontrare quando saranno solo contatti di rughe. E’ la percezione di te che desidero, non i mondi possibili, per quanto belli ed attraenti. Non sarà amore. Non sarà passione. Ma è l’unico modo per dirti che ti amo…

24 pensieri su “Colloqui intimi

  1. Ci sarà sempre una persona piú bella di quella che si ama, ma quella che si ama sarà sempre l’unica e speciale. Almeno finché non ci si innamorerà di un’altra persona e si scoprirà la sua unicità e specialità.

  2. Che meraviglia questa foto!!!
    Il color seppia è la patina del tempo che trascorre…è il colore della foto che più amo di me e mio marito, eravamo ancora giovani…il tempo passa e noi ci auguriamo di vivere insieme fino alle rughe più profonde…anche solo tenendoci la mano e guardando nostra figlia proiettata nel futuro.

  3. Una dedica d’amore piena,oggettivamente completa che solo una persona sensibile può arrivare a concepire in questi termini. Bellissimo colloquio. Bravo Sandro. Isabella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...