Colloqui intimi

Da dove arrivi in tutta la tua bellezza? Da dove giungono i tuoi passi?

(Li riconosci nel cammino che hai sempre percorso).

Perché non ti ho visto fino ad ora

(Perché non puoi vedere ciò che non conosci).

Perché non ho visto la tua bellezza?

(E’ nel tuo desiderio).

Perché non ho sentito la tua presenza?

(Non puoi sentire ciò che non ascolti…il rimbombo dei miei passi nel tuo cuore è leggero come un soffio di vento nella notte).

Amami, amami ti prego, ho un bisogno folle del tuo amore, sono arso dal desiderio della tua presenza

(E’ la mia presenza che ti rende amante).

Ed infine lasciami morire (non muore l’amore, non può morire).

  

Annunci

19 pensieri su “Colloqui intimi

  1. La meta a cui stai tendendo mi piace molto. Mi rasserena. Ti chiedo scusa se ho osteggiato alcuni tuoi post, ma la vita mi ha messo, proprio di questi tempi, di fronte a certe realtà chiamate erroneamente amore, ma che non sono altro che malattie.
    Ho fiducia e continuo a leggerti.

    • Colloqui intimi finisce qui chiara. Kalosf torna al silenzio delle sue foto. Lascia le domande con le quali ha iniziato e chiude domani con ciò che gli è più congeniale. A te grazie per aver voluto partecipare con i tuoi commenti

  2. In questo colloquio vedo la fine del percorso, non vorrei sbagliare nel dire che tutta la ricerca verteva ad un’amante che tutti desideriamo, che tutti alieniamo conoscere, che a volte abbiamo ma non riconosciamo: l’amore.
    Il suo desiderio è talmente forte che a volte “..Non puoi sentire ciò che non ascolti…” forse perchè cerchiamo forme alternative che poi amore non sono.
    Amore è una parola semplice, infazionata, ma il vero amore è qualcosa di raro e prezioso, spesso è chiuso in uno scrigno difficile da aprire e allora si lascia andare, Amore va accarezzato, spolverato, accudito ogni giorno….troppo impegnativo e allora si cerca oltre, si cerca l’amore veloce, facile, superficiale…Forse è anche giusto, ma si perde la bellezza di un cielo azzurro e di un profume di rose ineguagliabile.

    • Ormai sei una “maestra” nelle questioni inerenti a kalosf. Siamo davvero alla conclusione del percorso. E per un po niente valigie. Solo fotografie… Spero “colloqui” ti sia piaciuto…

  3. In parte sono d’accordo con Fulvia…un percorso intricato complicato che alla fine diventa romantico e passionale come era iniziato….foto spelndida . Buona serata 🙂

  4. è stato un bellissimo percorso …
    ho seguito i tuoi scatti e letto le tue parole con grande interesse….
    e continuerò a seguire la “luce” delle tue foto…
    un caro saluto,
    Barbara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...