Tra-volti. Un’introduzione

Il volto è l’espressione di una rivoluzione. Esso manifesta la dignità dell’uomo che si trova non nel guardare verso la terra, ma nel rivolgersi a qualcuno, comprendendone il senso. Volto significa “girato” “ruotato” verso qualcosa o qualcuno. Avere un volto significa allora essere in relazione, manifestando emozioni, sentimenti, interiorità attraverso il velo della carne. La carne del volto. Tra-volti è un percorso tra i volti. Le fotografie sono state scattate soprattutto in un museo triestino. Il loro senso si trova invece nel percorso che ciascuno di voi vorrà compiere attraverso le emozioni che esse potranno suscitare. E come al solito io vi ringrazio per la vostra pazienza… 

  

Annunci

38 pensieri su “Tra-volti. Un’introduzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...