Come in cielo

Se la mia Barca affonda
È in un altro Mare –
Il Pianterreno della Mortalità
È l’Immortalità –

(E. Dickinson)

(raramente modifico i miei post una volta pubblicati, ma non ho potuto non farlo. La composizione di E. Dickinson che mi è stata suggerita e che legge nel mio cuore, non può che trovare spazio perché dà allo scatto una nuova intensa intonazione. Grazie molte perciò a chi ha reinventato la mia fotografia, dandole un senso più bello…)

Annunci

20 pensieri su “Come in cielo

  1. Un che di misterioso… il nero compatto e la finestra con le finiture molto particolari e l’immensa luce dove attraverso il mondo splende , con la barchetta all’orizzonte….mi mette tanta voglia di esistere per non perdermi uno scatto così bello ciao Kalosf 🙂

  2. Non so se il fascio di luce e’ opera di tecnologia,pero’ al di fuori di questo concetto,ti dico che e’ stupendo farsi prendere da questo momento,come fosse un abbraccio di speranza e,amore,che ci coglie nel nostro silenzio.
    Amo le finestre,ma anche archi di strade o buchi di muro dove oltre,sempre,c’e’ qualche cosa che ci attrae e ci richiama a esso.Un abbraccio da Taranto,coi sioi problemi e speranze.Qui avresti molti spunti per le tue ottime foto,ci puoi scommettere.A presto,Luca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...