Ciò che narra una donna

La fisicità femminile è spesso esposta, logorata, infranta.

Eppure non c’è nulla di più misterioso di quella relazione che intercorre tra il corpo della donna e la vita, tra la sua sensibilità verticale e l’orizzontalità della sua visione.

Fotografare una donna, una “signora”, significa cercare la sua bellezza, che non è molto semplicemente quella estetica, ma piuttosto quella che vive nelle profondità, nei luoghi inaccessibili che costituiscono la sua anima ed in fondo il suo segreto.

Si può intervenire su di un volto, ma non si può intervenire su una storia. Ed è lì, proprio in questo interstizio che è necessario trovarsi per trasformare una foto che potrebbe essere banale, in una manifestazione carnale di un’anima.

La bellezza di Sara, che mi ha donato il privilegio di fotografarla, non si ritrova semplicemente nella sua freschezza, ma nella sua profonda femminilità che traluce dalla schiettezza dal sorriso, ma anche da quello sguardo, immediato, profondo, capace di leggere ed ordinare.

La carne di una donna, in fondo, è molto più che la sua storia. E’ l’interpretazione di essa. In questo il suo fascino. Ed a volte, la sua condanna.

 

68 pensieri su “Ciò che narra una donna

  1. E quanto alla fisicità di una donna e al rapporto con lo strumento fotografico non posso che applaudirti e portare il mio piccolo contributo di esperienza: negli anni le persone che ho conosciuto meglio, come mia cognata, son riuscito a fotografarle con una luce che metteva in risalto l’essenza e le faceva apparire più belle che in qualsiasi altra foto. La luce della conoscenza è un flash di quelli potenti…

    • 🙂 abbiamo parlato per circa due ore, gli scatti sono stati oltre cento… Solo una quindicina quelli che ho elaborato. Questi sono quelli che con il permesso di Sara ho deciso di pubblicare…:-)ciao beep!!!

    • Si le foto sono vere, assolutamente vere come la persona rappresentata… Come raccontavo in un altro commento non c’è mai stata una posa. Solo molto dialogo e la bellezza è signorilità naturale di Sara 🙂

    • 🙂 grazie… Sono state scattate in una stanzetta senza null’altro che la profonda umanità della persona rappresentata. Nessuna luce se non quella della finestra. Nessun flash ne effetto speciale. L’unico effetto speciale è stato l’umanità.

  2. So che anche tu leggi il blog di Pega, quindi ricorderai uno dei suoi ultimi post che parla delle foto fatte in quell’attimo di rilassatezza e quiete che fa seguito ad una risata. Credo che durante la tua sessione ci siano state molte risate, visto lo splendido risultato. Quando parlavo di luce mi riferivo anche a quella che emana la tua modella.
    Poi tu sei il mio preferito, c’è poco altro da dire! ❤

  3. Bravo. E molto bella la “protgonista”.
    Purtroppo sono le donne stesse spesso a rendersi oggetto anziché farsi fotografare nella loro semplicità, con foto dall’alto per mostrare bene i seni prosperosi e le gambe in vista per togliere ogni dubbio all’immaginazione ecco e per farai vedere. Con quelle foto dalla bocca socchiusa che nulla dicono di loro.
    Bravo davvero. 🙂

  4. Stupende, e stupenda sara, solare e vitale.
    Per fare ciò si cui tu parli ci vogliono anche “occhi” buoni per guardare oltre la struttura fisica della donna.
    Ma ahimè ben pochi hanno.
    Tu ce l’hai per fortuna.

  5. Quello che hai postato è pura verità, ma forse in ognuna di noi c’è sempre qualcosa in più che lo scatto non percepisce… l’ultima dove sara legge per me è quella che la rappresenta di più ciao Kalosf

  6. …E aggiungerei che per tirare fuori l’essenza in una foto di una persona e’ la sua visione in bianco e nero,senza colori.I colori allontanano il fotografo dall’intento di scrutare l’anima di una persona,rendendo inefficace l’opera di ricerca di un volto,di un sorriso o sguardo .Un saluto amico mio,a presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...