Buon Natale

(Abbi pietà di noi) 

Annunci

47 pensieri su “Buon Natale

    • Il Bambino nato oggi, viene al mondo per morire. Il bambino morto ieri veniva al mondo per vivere. In questo incrocio si nasconde il senso del Natale. Buon Natale anche a te.

  1. E’ terribile ma oggi e’ cosi’. purtroppo. buon Natale lo sara’ per i pochi rimasti ancora estranei e fortunati rispetto alle vicende nel mondo. Comunque ricambio gli auguri.

  2. AGNUS DEI
    Enciclopedia Italiana (1929)
    di L. M. C., G. Cast.
    Ecce agnus Dei, qui tollit peccata mundi…saranno questi bambini che ci salveranno? Buon Natale anima preziosa.

  3. Stamattina mi è capitato di guardare il volto del Cristo sulla croce ed è stato immediato il confronto tra la nascita e la morte. Venuto al mondo per salvarci e sacrificato sulla croce dagli stessi uomini… Lo scatto che ci proponi oggi è forte ma in qualche misura rappresentativo. Buon Natale Sandro 🙂

  4. Scatto duro ma reale. Penso che il Baminello sia nato per un sacrificio d’amore . Questo bambino era nato per un atto d’amore. Entrambi uccisi dall’uomo. Buon Natale Sandro anche da parte di Meli.

  5. Buon Natale amico mio.Mi permetto di non condividere l’immagine del bimbo al posto del solito gesu’ bambino.Perche’ no allora il figlio di Gaza,di Aleppo,di qualsiasi altro posto martoriato dalla guerra?nOn e’ un commento personale contro te,ci mancherebbe ti reputo intelligente e erudito,pero’ spesso i media manipolano le persone etichettando a senso unico drammi di tanta gente e di diversa nazionalita’.Questo bimbo,sapesti quanto ho pianto dentro di me nel vederlo sulla spiaggia e senza piu’ respiro….sic,e’ stato sventolato e immolato quasi come l’unica vittima al mondo.Ho seguito quando era in vita Vittorio Arrigoni e grazie a lui ho scoperto il dramma di Gaza e dei bimbi palestinesi.Anche loro sono vittime,di un natale che non possono viverlo come mio figlio,nella piu’ sicura casa al mondo e tra le braccia dei suoi genitori.Un abbraccio Sandro e scusami non e’ una questione personale,ciao e a presto.

    • Mio carissimo Luca, tu hai perfettamente ragione. Mi sono chiesto molte volte come esplicitare il mistero che volevo mostrare. Non so se hai mai notato la statuetta del bambino Gesù del presepe. È nella posizione del crocifisso braccine aperte e piedini sovrapposti. Racconta di ciò che sarà. Il bambino di questa foto è nella posizione della morte (similmente a quella del Cristo). Eppure è anche apparentemente addormentato, come il bambino della grotta. Questo bambino è l’incarnazione del mistero. So bene che altri bambini muoiono nel mondo (e potremmo parlare anche di quelli che muoiono nel cuore in America Latina, spezzati nella loro infanzia dal narvotraffico) o quelli che vengono spezzati nella loro innocenza nel chiuso delle case occidentali. Ma vedi questo bambino è un simbolo. Rappresenta tutta la violenza di un mondo sul l’innocenza. Del resto come il Crocifisso. Un simbolo. Di ogni sofferenza perpetrata e vissuta. Un abbraccio e buon Natale a te.

  6. Buon Natale carissimo e grazie per questa immagine che fa riflettere profondamente sul senso della nascita e della vita, nonostante mi metta tanta tristezza!!
    Un grande abbraccio, Pat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...