33 pensieri su “In questo mondo / contempliamo i fiori; / sotto, l’inferno (Issa)

  1. Hai preso un fiore che si trasforma….un po’ il simbolo della vita si potrebbe dire, prima di un colore sgargiante, il giallo, come il sole….come la luce, per poi con il tempo trasformarsi fino a disperdersi nel vento…..fantastico il tarassaco, illuminato dall’ultimo raggio di luce, che non manca mai 🙂

  2. che spettacolo…. questa è bellissima davvero…. mi porta in un mondo incantato… oggi che sto un po appallottolata mi piacerebbe farmi piccina picciò ed attaccarmi ad uno dei suoi pistilli (non so come si chiamano) e volare via insieme a lui!

  3. la bellezza,la natura sono le uniche salvezze dall’inferno che ci circonda camuffato da grigia realtà…cerchiamo di assorbirne tutte le positività come hai fatto tu in questo splendido scatto
    Buona serata 🙂

  4. Che meraviglia! E mi fa riflettere sul contrasto esistenziale tra ombra e luce. Necessità della prima o della seconda? Dipende da come vediamo il mondo e da come viviamo il rapporto con i suoi elementi. Forse te la “rubo”, con il tuo permesso sempre!
    Primula

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...