Reinvention: Le luci di Kalosf, le fotografie che mi piacerebbe rivedere con voi

Colloqui intimi

Vorrei amarti adesso. Vorrei amarti domani. Così leggero che tu non te ne accorga nemmeno, così sereno che tu ti senta come su una foglia sollevata dal vento.

Vorrei prenderti e portarti  nel mio cuore, ma proprio dentro, perché è troppo piccolo per contenerti ma è troppo grande per contenere la mia solitudine. Voglio te perché è come se non ci fosse altro destino se non noi. Lo vedi? Il mondo non esiste senza di noi…

Ti scriverei tutte le parole possibili, ma poi diventerebbero banali, perché non esiste una parola che ti traduca…E poi quello strano suono del tuo nome, che è in me come un respiro. Ogni volta che ti chiamo è come se sentissi l’aria che entra nei miei polmoni… ed invece è la vita che entra e che mi riempie di te, come un soffio che è già primavera…

Grazie a Tiferett (Un anno di noi)

Molti followers di Kalosf, condividono la sua passione per le fotografie di Tiferett. E molti si ispirano a Kalosf tanto quanto a Tiferett (forse addirittura più a lui che a Kalosf). E’ capitato perfino che qualcuno abbia letto una somiglianza tra le foto di Tiferett e quelle di Kalosf, legando questi nomi nei post.

Tiferett è arrivato su wordpress qualche settimana dopo che Kalosf ha iniziato a pubblicare. Ancora oggi per chi va a guardare i primissimi post (anche nella categoria “reinvention”) vedrà un nome che commenta attraverso la mail. E’ la sua firma.

In realtà Kalosf e Tiferett o meglio coloro che stanno dietro questi nomi, si conoscono da prima che nascessero i loro blog. Ambedue stavano dentro un altro social ed ambedue contemporaneamente ne sono usciti, a distanza di pochissimi giorni.

Paradossalmente non si troveranno molti commenti di Kalosf sotto le fotografie di Tiferett. In qualche modo sarebbe banale commentare se stessi. Ed è questo che a volte capita. Alcune foto di Tiferett potrebbero essere di Kalosf e viceversa. E’ per me un privilegio ed un onore che questo accada, perchè Tiferett è davvero capace di esprimere sentimenti, emozioni, perversioni dell’animo come pochi. Perciò davvero grazie. Per le tue foto, per la tua amicizia. Per ogni cosa.

Il suo blog che vi invito a visitare (in ed oltre il mio giudizio personale ed umano) è: https://tiferett.wordpress.com/

La fotografia che vedete è stata scattata da Tiferett e da me editata. Lo ringrazio per avermi permesso di usarla.

IMG_2849

Grazie a Marco (Un anno di noi)

Credo che Marco sia entrato tra gli amici di Kalosf attraverso il multiblog “La nostra commedia” (un’esperienza di condivisione di poesia, immagini e sperimentazioni che vi invito di cuore a visitare).

Marco è soprattutto un uomo che ha vissuto ed ha trasformato la sua esperienza (reale e attraverso la realtà, immaginaria) in poesia, mostrando sentimenti a volte estremi per immagini e percezioni. Le sue composizioni sono dense e riflettono stati d’animo ambivalenti, nettissimi e taglienti o dolcissimi e passionali. Vi invito a vedere e leggere il suo blog, anche per godere di un’esperienza poetica maschile: https://ipensierielepoesie.wordpress.com/

Grazie Marco per le tue parole e per avermi voluto donare un tua composizione (per altro bellissima). Grazie davvero.

 

Sempre vento

Sempre vento

agita i miei cupi pensieri

sempre acqua

inumidisce le voluttuose labbra.

IMG_2300