Grazie a Orofiorentino (Un anno di noi)

Quest’oggi desidero incontrare con voi una scrittrice particolare, che definirei “silenziosa”: Orofiorentino. Ella è un personaggio talmente schivo che svanisce, quasi, dietro la magia delle sue parole.

Le sue composizioni, spesso musicalmente perfette ed inserite nelle immagini quasi a trasformarsi in tutt’uno, sono leggere nella misura in cui rivelano una vita ed una sostanza, che il tempo e probabilmente gli eventi hanno reso “sentimentale” nel senso più bello e profondo di questa espressione.

Vorrei ringraziarti, Orofiorentino, perchè riconosco la tua preziosità ed i molti silenzi che l’hanno creata, nelle tue creazioni.

Questo è il blog di Oro, che vi invito a “gustare” https://orofiorentino.wordpress.com/

DUBBI (di Orofiorentino)

Come fossero strani addii

vedo gli uccelli volare

ingoiati dalla nebbia.

Dubbi,sospetti

come pipistrelli volano ciechi.

2015/01/img_1729.jpg

28 pensieri su “Grazie a Orofiorentino (Un anno di noi)

  1. Meravigliosa dedica ad Oro, grande amica ed unica nel suo genere poetico. Che dire del nostro bravissimo Kalosf che ha interpretato i versi in modo eccellente con uno scatto straordinario che si addice ai bellissimi versi di Oro. Questo sottofondo sfocato personifica ancor di più i “Dubbi”…complimenti sei davvero geniale nelle tue creazioni fotografiche. ❤

    • 🙂 molte cose sono soggettive Isabella, soprattutto quando si parla di poesia… Oro ha la meravigliosa capacità di essere solo parola… È questo che mi ha colpito di lei 🙂 buona serata!!!

  2. Meravigliosa persona anche la nostra Oro … bravo Sandro l’hai descritta con grande dolcezza … la foto che hai elaborato per i suoi versi bellissimi e molto significativi è superba!! Complimenti ad entrambi siete stupendi !!

    • Grazie lia! Le parole di Oro mi hanno dato occasione di farvi conoscere una foto che è stata scattata qualche tempo fa ma mai elaborata… Parlare di Oro poi è davvero un piacere…

  3. Carissimo Kalosf, perdonami se per ora ti dico solo grazie con tutto il cuore, mi hai commosso profondamente. Oggi ho la febbre e ragiono a rate. Rimando a domani per dirti grazie come è giusto per ciò che hai detto e fatto per me. Un abbraccio Oro 🙂

  4. Carissimo kalosf, non ho parole per dirti grazie per quanto hai detto di me. Hai colto molti aspetti del mio essere solo dai versi che butto giù. io scrivo di getto, inizialmente senza nemmeno un’idea precisa poi tutto viene da sè. Faccio errori di cui nemmeno mi accorgo perchè non faccio nulla se non una lettura veloce prima di postare. Questo per dirti che non sono capace di scrivere poesie, scrivo così…seguendo il sentimento.
    Ammiro profondamente le tue fotografie così intense, piene di ricerca interiore. In questa ricerca esprimi tutta la bellezza che vedi e percepisci.
    Ricevere un così bel dono da parte tua è un’emozione profonda che rimane cesellata nell’anima.

    Sono onorata e commossa credimi, accetta il mio Grazie più vero. Ti abbraccio caro amico Orofiorentino

    • Io ringrazio te per la tua disponibilità a “donarmi” le tue parole… Ciao oro, spero tu stia meglio…e continua sempre a scrivere così come lo fai… La poesia se c’è, nasce dal cuore. La tecnica può aiutare, ma la poesia non è tecnica ma passione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...